Alpe Marona


L'Alpe Marona, con alcune baite ristrutturate, è l'unico alpeggio della zona ancora frequentato. Come gli altri alpeggi lungo gli speroni che scendono dal Pizzo delle Pecore verso Vogogna, fu caricato fino agli anni ‘40, nonostante le difficili condizioni di vita: magri pascoli e la scarsità di acqua. L'acqua era il problema principale, si cercava di ovviare costruendo pozzi, cisterne, e, come si nota visitando gli alpeggi, numerose vasche di raccolta e conservazione dell'acqua; ma a volte non erano sufficienti e nei periodi di siccità le poche sorgenti si esaurivano e bisognava scaricare in anticipo gli alpeggi.

Altri punti d'interesse a Vogogna

Rocca medioevale

Palazzo Pretorio

Circolo di Genestredo