Palazzo Pretorio


Il Palazzo Pretorio venne fatto edificare da Giovanni Maria Visconti nel 1348, così come il Castello. Si tratta di uno splendido esempio di "broletto" in stile lombardo, paragonabile ad un altro edificio non molto lontano: il Palazzo della Comunità di Orta San Giulio. Il palazzetto è libero su tutti i 4 lati, contornato da stretti vicoli e scalinate: il piano terreno è interamente porticato, sostenuto da archi acuti di tipo gotico, poggianti su tozze colonne. Originariamente era ornato con stemmi ed incisioni riportanti le regole e le norme di buona condotta per gli abitanti del borgo, in parte distrutti a seguito dei moti rivoluzionari del 1798. Fino al 1819 fu la sede del governo dell'Ossola Inferiore, ospitando pretori, podestà, vicari e sindaci. Adibito da allora a municipio, venne chiuso nel 1979 per un periodo di restauro, ed è stato riaperto al pubblico il 27 febbraio 1998, riprendendo la sua destinazione civico-amministrativa.

Altri punti d'interesse a Vogogna

Castello Visconteo

Oratorio di S.Pietro

Alpe Marona