Pane di segale e Credenzin


Il pane tipico, “pan négar” o “pan biava” o “pan ‘d sèila” che alimenta da secoli le comunità ossolane, è realizzato con i cereali più resistenti ai climi freddi, primi tra tutti la segale, o “biava”, coltivata un tempo nei tipici terrazzamenti e sotto i pergolati delle viti e seminata a spaglio. Una volta raccolta, essiccata, trebbiata e vagliata, la segale veniva macinata nei mulini locali ottenendo la farina per realizzare il pane, tradizionalmente lavorato con procedure meticolose da ogni famiglia e cotto in uno dei forni a legna comunitari. Alcuni di questi forni ancora oggi sono attivi e utilizzati dalle famiglie per le occasioni di festa: oltre al pane tradizionale di segale, le donne preparano quello che un tempo era il dolce dei contadini, il “Credenzin”, impasto del pane steso a cui vengono aggiunte mele, noci, zucchero e burro cotto. Il “Credenzin” ha ottenuto il riconoscimento di prodotto DOP (Denominazione Origine Protetta) ed ai giorni nostri lo si riesce a trovare in vendita soltanto in occasione delle feste o delle sagre del paese.
The typical bread, “pan négar” or “pan biava” or “pan ‘d sèila“ which has been feeding the communities of Ossola for several centuries, is made with the cereals that most resist to cold weather, first of all rye, or “biava”, once cultivated in the typical terracing hill and under the pergolas of the grapevines, and sown by broadcasting. Once the rye had been collected, dried, threshed and sieved, it was ground in the local mills  to obtain the flour to make the bread, traditionally produced with meticulous procedures by each family and cooked in one of the Community wood ovens. Some of these ovens are still operating today and are used by families for holiday occasions: in addition to traditional rye bread, women prepare the “Credenzin”, which was the farmers' sweet bread in the past: apples, walnuts, sugar and cooked butter are added to the dough of the bread. The “Credenzin” obtained the DOP Certification (Denomination of Protected Origin) and today you can find it for sale only for holiday occasions or festivals of the village.
TI TROVI A YOU ARE IN
TRONTANO
Guarda la mappa View map

Altri punti d'interesse a Trontano

Castello

Oratorio di S. Marta

Verigo