Re Lupo


C’era una volta…in quel di Vogogna un Lupo regale. Quant’anni avesse e da quali magnanimi lombi fosse disceso, le antiche scartofie non lo rivelano… Così inizia la leggenda del Re Lupo riportata da Don Angelo Airoldi nel suo libro “Storia di Vogogna”. Essa narra di Re Lupo e della sua Corte che imperarono indisturbati tra le mura del Castello di Vogogna dopo che i Visconti lo abbandonarono. Non si sa l’origine di questo personaggio, tant’è che i vogognesi vengono tutt’ora chiamati “lupi” e, durante il Carnevale, il Re Lupo e la sua Corte sono i protagonisti indiscussi della festa.

Altri punti d'interesse a Vogogna

Capraga

Oratorio di S.Zeno

Costume tradizionale femminile