Cappella Fina


è una delle cappelle di più ampie dimensioni in paese, al termine della carrozzabile che da Miazzina porta a Pala, alla Colletta e oltre. Funge da punto di sosta per coloro che si spingono a sinistra verso l’Alpe d’Aureglio, alle spalle verso l’Alpe Cavallotti, a destra per raggiungere Cavallone, Marona, Zeda. Per questo al suo interno vi sono due panche di pietra grezza dove poter riposare. Prima dei recenti restauri, il suo interno era annerito dal fumo dei fuochi improvvisati accesi durante le giornate di maltempo dai viandanti che si fermavano. La cappella faceva parte delle “Croci Alte”, processione che un tempo si teneva la prima domenica di maggio e da Pala raggiungeva la Cola ‘d Finù, appunto, scendendo poi verso il paese passando dalla Bütina, raggiungendo Scupell per arrivare al lavatoio della Valegia.

Altri punti d'interesse a Miazzina

Lavatoio Valeggia

Costume tradizionale femminile

Memoriale degli Alpini