Chiesa di S. Matteo


Con una prima menzione negli archivi risalente al 1582, la chiesa dedicata a S. Matteo ha forme settecentesche e ottocentesche ed è parrocchia dal 1839. La facciata tripartita con un pronao di ingresso a tre arcate non corrisponde ad una tripartizione interna, ma ritrova un’aula unica coperta da volte a botte unghiate e da un presbiterio coperto da una cupola emisferica e chiuso da un’abside poligonale. Le varie cappelle laterali sono dedicate alla Madonna di Re, a Sant’Antonio da Padova, alla Beata Vergine del Rosario e al Sacro Cuore, mentre la statua di S. Matteo è retta dall’altare maggiore in marmi policromi. La colonna sormontata da una croce presente sul sagrato testimonia l’antica funzione cimiteriale dell’area.
TI TROVI A
AURANO
Guarda la mappa

Altri punti d'interesse a Aurano

Valle dei mulini

Costume tradizionale femminile

Circolo di Scareno