Chiesa di S. Antonio Abate


Situata a Santino, eretta nel 1578 come piccolo oratorio, per poi essere notevolmente ampliata nel 1698, ha un corpo a tre navate (rare nella zona, dove le altre chiese sono a navata unica) e tre campate, di cui una aggiunta nella seconda metà del ‘700. Le tre navate hanno tutte la stessa altezza, rendendo l’interno assai buio in cui spicca per luminosità il coro ellittico absidale. Il Santo a cui è dedicata, S. Antonio Abate, è raffigurato in facciata in un affresco ottocentesco.
Located in Santino, erected in 1578 as a small oratory and then enlarged in 1698, it consists of three aisles (it is a rare structure in the area, since the other churches usually have a single nave) and three bays, one of which was added in the second half of the 18th century. The three aisles have the same height, the interior is very dark but the elliptical apsidal choir stands out for brightness. The Saint to whom it is dedicated, S. Antonio Abate, is depicted on the facade in a 19th-century fresco.

Altri punti d'interesse a San Bernardino Verbano

Chiesa della Purificazione di Maria

Fontane

Pumìtt