Corti e alpeggi di San Bernardino


Bignugno, Buè, Basseno, Ompio: sono solo alcuni degli alpeggi e maggenghi del territorio di San Bernardino: grandi corti semi-abbandonati collegati da mulattiere percorribili che attraversano estese faggete e bellissime betullete di neo-colonizzazione di vecchi pascoli ora ormai abbandonati. Presso l’alpe Ompio è presente un rifugio realizzato nel 1947-48 in una baita, inagibile dopo gli eventi bellici, donata dal dottor Luciano Fantoli - per molti anni presidente del locale comitato della CRI - alla neonata sezione CAI Pallanza, a condizione che una volta ristrutturata portasse il nome di Rifugio Fantoli geometra Antonio.
Bignugno, Buè, Basseno, Ompio: they are just some of the mountain pastures of the territory of San Bernardino. Large semi-abandoned curt connected by practicable mule tracks that cross wide beech woods and beautiful birch forests of neo-colonisation of old mountain pastures now abandoned. At Alpe Ompio there is a refuge built in 1947-48 in a hut, which cannot be used anymore after the war events, donated by Dr Luciano Fantoli - for many years he was the President of the local Committee of the CRI - to the newly founded CAI Pallanza section, provided that after the restoration it could be named Rifugio Fantoli geometra Antonio.

Altri punti d'interesse a San Bernardino Verbano

Via Crucis

Cartiera Franzi

E.R.F.O.