Latteria Sociale Turnaria di Cuzzago


Dai tempi antichi la lavorazione del latte fu una nelle risorse preziose ed importanti di sussistenza delle realtà montane. A Cuzzago esisteva “un consorzio lattifero” o “latteria consorziata” che radunava i possessori dei 147 capi di bestiame, che portavano il latte due volte al giorno alla Latteria. Dal 1920 invece si cominciò a lavorare il latte presso la nuova sede della Latteria in Piazza Municipio a Cuzzago: in quegli anni vi erano 85 portatori di latte che in media conferivano dai 3000 agli 8000 litri, a seconda del numero dei capi di bestiame posseduti. La nuova Latteria prese il nome di Turnaria perché i possessori si alternavano nella vendita del latte, ottenendo un personale ricavo. La Latteria lavorò sino al 28 maggio 1968, giorno in cui venne chiusa per la totale mancanza di latte. Dalle ceneri della Latteria è nata l’ “Associazione Culturale Latteria Turnaria di Cuzzago”, che organizza eventi e manifestazioni e ha ristrutturato lo stabile, che al piano interrato ospita un’esposizione degli strumenti dell’antica filiera lattiero-casearia della Latteria di Cuzzago.

Altri punti d'interesse a Premosello Chiovenda

Ponte di Luet

Alpeggi

Torchio