Lavatoio


Il lavatoio presente nella parte alta della frazione Calarico ha la particolarità di essere suddiviso in 20 piccole vasche, ognuna delle quali originariamente dotata di un rubinetto che approvvigionava l’acqua, di un portasapone nonché di una superficie inclinata dove lavare i panni. Vi erano inoltre lunghe assi in legno dove appoggiare il bucato. Come ricordato dalla targa che si trova ancora oggi al suo interno, questo lavatoio venne fatto costruire nel 1913 per volontà dell’allora parroco Don Angelo Fossati e poi donato alla comunità di Intragna.
The wash-tub at the top of the hamlet of Calarico is divided into 20 small tubs: each one was originally equipped with a tap that supplied water, a soapdish and an inclined plane to wash the clothes. There were also long wooden planks to rest the laundry. As mentioned by the plaque that is still inside today, this wash-tub was built in 1913 by the will of the priest Don Angelo Fossati and later it was donated to the community of Intragna.

Altri punti d'interesse a Intragna

Sede Società Operaia di Mutuo Soccorso

Pian Cavallone

Cappella della Marona