Ponte Romano


Il cosiddetto “ponte romano” che collega la frazione di Rovegro al territorio di Cossogno in realtà fu costruito nel 1773, ma viaggiatori ottocenteschi gli diedero questo nome affascinati dal suo aspetto apparentemente ben più antico. Completamente in pietra, con forma a schiena d’asino, supera il torrente S. Bernardino, dando continuità alla mulattiera che collega Rovegro a Cossogno. Caratteristico è il fatto che alcuni abitanti di Rovegro lo chiamino punt de Cussògn, mentre per alcuni cossognesi sia il punt de Ruégher.

Altri punti d'interesse a San Bernardino Verbano

Chiesa di S. Antonio Abate

Fontane

Latteria sociale