Via a scalini


Il nucleo di Intragna è costruito su un pendio ripido, che fa sì che la distribuzione delle costruzioni sia su piani diversi con un dislivello considerevole. Questo fatto si nota in particolar modo in prossimità della chiesa di S. Giacomo, dalla quale parte scendendo verticalmente una scalinata in linea retta molto pendente, che termina in corrispondenza della cosiddetta cappella del Torch, così chiamata perchè un tempo accanto ad essa era situato un edificio che ospitava un torchio da olio e da vino. Nel Catasto Teresiano del 1722 si può notare come gli appezzamenti a destra e a sinistra della lunga scalinata appartenessero a "possessori diversi" e fossero adibiti ad orto, esattamente come accade ancora oggi.

Altri punti d'interesse a Intragna

Pian Cavallone

Chiesa della Beata Vergine delle Grazie

Lavatoio