Costume tradizionale femminile


“Il particolare del costume di Premosello è il suo scialle, detto scupazza, realizzato all’uncinetto e con lunghe frange, proprio per le quali gli è stato dato questo nome, perché ricordano le lunghe setole delle scope. Questo speciale scialle, portato con le estremità incrociate sul petto, è ben documentato anche nelle foto d’epoca del nostro paese”. Da “Tanti superbi modi di ornarsi”. L’abito è intero, senza maniche, con abbottonatura sul davanti, nero, con scollatura rotonda. Al di sotto si indossa una camicia bianca a manica lunga, e sopra un grembiule, anch’esso nero. Decorazioni più vivaci sono presenti sul foulard da portare in testa.

Altri punti d'interesse a Premosello Chiovenda

Oratorio di S. Anna

Circolo di Colloro

Chiesa di S. Gottardo